Jazz is in the Air. Luca Sguera, Jazz Siena University, da Milano a Malta.

Music, News from Garden Blaze

Prosegue l’avventura Jazz is in The Air inserita nella programmazione artistica Switch on Your Creativity – #ereditàexpo Carta dei Valori per la Creatività Giovanile, che sul tema Creativity is Discovery consolida con forza una serie di opportunità di lavoro e di promozione internazionale in sinergia con Garden Blaze Talents Management.

Per la sezione Musica, in occasione di Valletta Capitale Europea della Cultura 2018, da Milano, l’acceleratore Switch on your creativity in partnership con uno dei più importanti locali jazz in Malta rilancia una programmazione semestrale di partecipazioni artistiche provenienti da Italia ma non solo.

19264838_10213312969044812_1015922553_nConfermato come nuovo protagonista al pianoforte, il giovane Luca Sguera, pianista della Jazz Siena University selezionato per una due mesi di attività a Malta a partire dal prossimo 15 settembre. Sguera sarà coinvolto nel dialogo artistico con altri musicisti e cantanti e avrà modo di spaziare su un repertorio ampio di esecuzione, con la possibilità di immedesimarsi con forza nel tema della creatività musicale e improvvisazione melodica come scoperta e rilancio dell’accostamento jazz, ambiente ed emotività.

Il progetto su Malta che però consolida da Milano la propria origine fin dalla prima edizione di Switch on Your Creativity, mira  a favorire oltre che occasioni di maturazione artistica anche concrete opportunità di crescita professionale e di collaborazione con profili senior.

 

Annunci

Acceleratore giovani: Mondo Jazz Alessandro Turboli selezionato per Switch ON your Creativity – sezione musica

Music

Presentiamo una delle candidature confermate dalla direzione artistica di Switch on Your Creativity – Music Section all’interno della programmazione estiva sponsorizzata dal nostro studio e da importanti venues che ospitano attività musicali diversificate per tutto il periodo estivo in diverse cornici internazionali.

Un’opportunità che come stabilito dalla Carta dei Valori alla Creatività Giovanile, presentata in Milano durante EXPO 2015, mira a offrire occasioni di lavoro, cooperazione e promozione a giovani impegnati a tutto tondo in attività di studio e applicazione sulle discipline artistico e creative.

Un’acceleratore di creatività a cui da anni collaboriamo con intensa attenzione e con la sensibilità opportuna a favorire oltre che occasioni di maturazione artistica anche concrete opportunità di crescita professionale e di collaborazione con profili senior.

E’ il giovane Alessandro Turboli, iscritto al Conservatorio di Como, italo russo nato a  Napoli, che dall’età di sette anni si impegna nello studio del pianoforte ad aggiudicarsi un primo contratto come resident performer in un importante locale di respiro internazionale a Malta all’interno di un progetto che avvicina l’acceleratore alla creatività giovanile Switch on Your Creativity a contesti interculturali e internazionali di sperimentazione e applicazione per giovani artisti.

Garden Blaze ha esaminato il profilo del pianista, una solida formazione classica accompagnata da una forte e sentita preparazione all’improvvisazione jazz referenziata dalla partecipazione di Alessandro, due anni fa, alle masterclass del celebre Anto Pett. Da lì è iniziato il viaggio nel mondo del Jazz che ha permesso ad Alessandro di sperimentare continuamente in occasioni mondane, presso importanti hotel e locali.

Recentemente ha scritto, diretto e suonato musica per la proiezione di City Light a Como, film di Charlie Chaplin all’interno di un’iniziativa culturale organizzata dal circolo culturale e giovanile Olmo, che, nell’iniziativa a cui Turboli ha preso parte, ha invitato in pieno periodo elettorale ad un tavolo di confronto politici, candidati sindaco, personaggi illustri della città, per riflettere sulla valorizzazione del Cineteatro Politeama.

L’inserimento di Turboli nel progetto musicale internazionale sostenuto da Switch on Your Creativity, inaugura una stagione estiva di  contenuti musicali che prevede l’inserimento e valorizzazione di cantanti e performers vicini al mondo del Jazz e dello swing e che segna una collaborazione di valore con importanti operatori e venues referenziate nel settore dell’intrattenimento d’autore.